Cerca nel blog

sabato 18 febbraio 2017

Post coitum triste

Nemmeno Talese, colossale inventore di mondi spenti, riesce a rianimare la turpe vicenda. La vicenda è nota: un albergatore spia per anni spia i suoi clienti a letto, e poi incarica Talese di scriverne.
Anzi, poiché l’uomo ha raccontato a Talese un sacco di bugie, come dopo la pubblicazione si è venuto a sapere, la vicenda non è neanche un reality, un’“Isola dei famosi”.
Gay Talese, Motel Voyeur, Rizzoli, pp. 204, ril. € 19

Nessun commento: