Cerca nel blog

venerdì 17 giugno 2022

La timidezza di Pasolini, arrogante

Il docufilm di Ferrara, uno dei primi del genere, su Pasolini, predentato a Venezia nel2014, e lì sepolto sotto le critiche, riemerge come una gradita sorpresa per il centenario della nascita. A Pesaro domenica,  alla Mostrra Internazionale del Nuovo Cinema, e in streaming.
È Pasolini nella sua ultima giornata di vita. Impersonato da Willem Dafoe, che vive a Roma da molti anni, conosce i luoghi di Pasolini, ne ripete gesti e modi di porgere. Attorniato da Laura Betti (Maria de Medeiros) e Ninetto Davoli (Riccardo Scamarcio). In una sorta di film-verità che è invece la parabola  (una parabola) di Pasolini.
Non sarà “tutto Pasolini”, ma testimonia la sua speciale timidezza: la maniera aggressiva di porsi, senza imporsi. Da vittima, anche di se stesso, e ai margini. 
Abel Ferrara, Pasolini, chili.com, free online

Nessun commento: